SHARE

Un nuovo percorso per un’agenzia che per oltre trent’anni è il punto di riferimento per viaggiatori di tutta la Valle del Rubicone. Rio Salto Viaggi di San Mauro Pascoli entra a far parte di Sigismondo Travel Group, la prima rete di agenzie della provincia di Rimini che sbarca così nel cesenate. “Volevo che il mio lavoro continuasse con nuove prospettive – spiega Pier Giorgio Bertani, fondatore della storica agenzia – adesso sono certo che ciò che ho costruito negli anni avrà un futuro”.

Una grande passione per il mondo dei viaggi e una sfida personale: sono stati questi gli ingredienti che nel 1984 hanno portato alla nascita di questa felicissima realtà imprenditoriale. “In quel periodo ero un dipendente statale – racconta Bertani – ma avevo sempre in testa l’idea di costruire qualcosa di mio. Ho avuto sempre un amore per i viaggi, nato con le prime gite parrocchiali da bambino. Così ho voluto mettermi in discussione, nonostante avessi un posto fisso e non fossi certo costretto a rischiare”. E così, da metà degli anni ’80 a San Mauro Pascoli appare per la prima volta la rondine che da allora ha identificato la Rio Salto. Nomi e simboli ispirati all’opera del poeta Giovanni Pascoli. “Abbiamo iniziato come mediatori di servizi turistici, perché le agenzie erano contingentate – continua il fondatore – da prima eravamo molto “generalisti” poi ci siamo specializzati nei viaggi di gruppo”. E sono state tante le realtà associative del territorio che nel tempo hanno scelto la Rio Salto. “Centri sociali, parrocchie, gruppi sportivi, è difficile trovare qualcuno che non abbia viaggiato con noi” scherza Bertani. Tra i clienti anche la Banca Malatestiana che ancora oggi organizza i suoi viaggi aziendali con la Rio Salto. Nel 1992 Bertani decide di dedicarsi solo all’agenzia: quella “scommessa” è diventata un vero e proprio business che richiede il massimo delle energie. “Oggi il nostro nome è conosciuto da Cesena sino ad Ancona – continua orgoglioso – un brand che è ben noto anche a tutti i tour operator italiani”. Dopo oltre 30 anni di crescita, la decisione di iniziare un nuovo corso ed entrare a far parte di Sigismondo Travel Group, guidato dall’imprenditore riminese Antonio Russo. “Volevo che il nome Rio Salto avesse un futuro ed entrare a far parte di questa realtà mi sembrava il miglior modo per assicurare un domani a questo brand – spiega ancora Bertani, che proprio non si vede nei panni del pensionato e prosegue – il mio ruolo d’ora in avanti sarà quello di responsabile dell’area gruppi, dove potrò continuare ad ideare programmi e itinerari alla scoperta delle bellezze italiane ed europee”. Già i primi passi nella nuova realtà hanno dato per Bertani segnali positivi: “Antonio è al timone di un team giovane e con tante idee, la ventata di freschezza si è vista da subito e – dice sicuro il fondatore – già dai primi passi mi sono convinto di aver fatto la scelta giusta”.

Un’aria positiva che si sente anche nelle parole del direttore di Sigismondo Viaggi, Antonio Russo, che non nasconde la sua soddisfazione: “L’ingresso nella nostra famiglia di una realtà storica come quella della Rio Salto, ci rende orgogliosi, è un’azienda che abbiamo sempre guardato con ammirazione, sarà sicuramente un valore aggiunto che ci farà crescere ulteriormente”.

A questo punto ne siamo certi, la rondine di Rio Salto ha ancora tanti viaggi davanti a sé.